Ultimi argomenti
» AUGURI di FINE ANNO
Mer Dic 23 2015, 01:32 Da donato

» Una pescata sul fiume Sele con Roberto
Gio Set 19 2013, 20:08 Da donato

» mi ripresento
Sab Mar 02 2013, 10:21 Da donato

» DICONO DI ME!!!
Ven Mar 01 2013, 15:40 Da donato

» mi presento!!!
Mer Nov 21 2012, 10:31 Da donato

» Nuovo iscritto
Ven Feb 24 2012, 16:39 Da donato

» Salve a tutti
Dom Feb 12 2012, 09:34 Da donato

» ok sono nuovo
Lun Gen 30 2012, 08:02 Da ros

» Salve a tutti
Gio Ott 20 2011, 12:13 Da donato

» MAYFLY
Gio Apr 21 2011, 21:18 Da NunzioF

» LA TROTA
Lun Gen 31 2011, 09:36 Da donato

» Alcuni lanci del nostro "Amico",istruttore.
Lun Gen 24 2011, 07:32 Da donato

»  schiusa di effimere
Lun Gen 17 2011, 22:18 Da donato

» Lancio Froller
Lun Gen 17 2011, 16:36 Da donato

» Salve
Lun Gen 17 2011, 16:03 Da donato


prove tecniche di PAM

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

prove tecniche di PAM

Messaggio  massi il Ven Ago 27 2010, 20:04

Stamane ho ricevuto finalmente la mia attrezzatura, tutta la mattinata a sistemare la roba nel gilet, backing, coda, sono pronto !
E mò ?
Mi organizzo per andare in un torrente in montagna che a dire il vero sò solo sommariamente dove si trova, sistemo le mosche che userò, vedo già le trote nel retino, provo 2 o tre volte sgancio e aggancio del magnete dietro le spalle… passo davanti allo specchio col gilet il cappellino ecc e mi dico tra me e me : “ma ndò C…. vai?”.
Morale, salto in macchina e scendo al fiume sotto casa, zero pretese, giusto due lanci,
vediamo se mi riesce di prendere un cavedano e passare la serata.
Arrivo sul posto e decido di fermarmi in un punto bello largo per provare a lanciare.





(scusate le foto ma le ho fatte col cellulare)

Una buca con correntone centrale e ampia ansa con acqua lenta sull’altro, lato posto ideale per il ciprinide.



Come è mio solito appena arrivato decido di sondare la sponda dove andrò poi ad immergermi con gli stivali, il problema è la ghiaia e le erbacce, solitamente con la canna fissa per pescare a frusta non ho problemi ma ora manco un falso lancio che ho già perso la prima mosca… Sad
Riprovo ma è un continuo ingarbugliare sulla ghiaia e sulle piante, lascio perdere e decido mettermi in acqua, almeno posso posare la coda in un punto tranquillo.
E qui inizia lo show, non sono un genio ci mancherebbe ma pratico la pesca da un bel po’ di tempo, il mio 100 al liceo e la mia laurea in ingegneria suggeriscono anche una discreta capacità di apprendimento; ho letto di tutto, visto DVD etc ma ogni 2 lanci è un garbuglio, mi sento un imbecille matricolato tantè che son li li per smontare tutto e risalire in macchina.
Caccio fuori le cartine e il tabacco mi siedo sulla riva e mi fumo na paglia pensando ai miei movimenti.
Nel frattempo arriva un ragazzo della mia età con la sua bolognese la busta alla cintura con cavedani sui 5 cm agonizzanti e bigattini a gogo. Lo guardo e capisco che son qui a pensare troppo a prendere pesci e poco a imparare, mi rimetto in acquà con + calma e riesco a fare qualche lancio decente (nulla di tecnico sia chiaro, ogni 2 lanci faccio una parrucca sulla canna o sbatto con violenza la coda in acqua ma qualche cosa di vicino alla decenza esce fuori).
La coda mi si gira dietro il mulinello e la “scheggio” un po’, a volte mi resta attaccata allo slamatore sul gilet, insomma non è stato un gran bel vedere ma mi sento come da piccolo quanto imparavo a fare la passata col galleggiante col postino del mio paese, ogni lancio capisco un briciolo in più tante che riesco pure a prendere qualcosa :




Morale mi son divertito davvero tanto e ho preso solo un cavedano degno di nota il resto robetta piccola.

A breve dovrei fare un uscita con alessandro ma mi sà che dopo aver visto come son ridotto ci penserà 2 volte sopra prima Razz

massi
Ninfa
Ninfa

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 25.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: prove tecniche di PAM

Messaggio  donato il Ven Ago 27 2010, 20:48

Massi, l'unica cosa che posso dirti, che approvo il tuo coraggio.
Con Alessandro, vai sul sicuro e bravo, vedrai che qualche dritta te la farà vedere.
Sono sicuro che diventerai un bravo PAM... ciao non ti disperare... non e difficile.
avatar
donato
Spinner
Spinner

Bilancia Messaggi : 513
Compleanno : 12.10.48
Data d'iscrizione : 05.04.10
Età : 69
Località : 84016 - Pagani -SA

Tornare in alto Andare in basso

Re: prove tecniche di PAM

Messaggio  giovanni il Sab Ago 28 2010, 20:29

bello il racconto e complimenti per come l'hai vissuta la tua prima uscita, hai fatto bene a non rimontare in macchina e andar via, nei momenti peggiori bisogna solo fermarsi e meditare su ciò che stiamo facendo, recuperare un po di calma concentrazione e ricominciare proprio come hai fatto, non posso darti consigli perchè ho iniziato da pochissimo ma mi permetto solo di dirti ora non fermarti più, vai ogni volta che puoi e presto noterai subito i miglioramenti inizierari a perdere anche meno mosche Very Happy , sapessi io quante ne ho semitate, per l'uscita con Alessandro non preoccuparti metteremo una buona parola cheers
avatar
giovanni
Sub imago
Sub imago

Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 06.04.10
Località : catanzaro

Tornare in alto Andare in basso

Re: prove tecniche di PAM

Messaggio  Ospite il Lun Ago 30 2010, 09:18

Ciao Massi..complimentoni per la tenacia e la buona volontà...come ha detto Donato, con queste diventerai bravissimo...per il nostro incontro, non ti preoccupare...io quando ho cominciato ero una schiappa mostruosa...pensa, che sono riuscito a tirarmi una schioppata di coda sulla nuca...quindi non c'è di chè preoccuparsi...ahahahahah
Per l'uscita, non ci sono problemi...vediamo quanto prima di organizzarla, andiamo in qualche posticino un pò più largo, così non c'è pericolo di ingarbugli..

PS: la canna che vedo nella foto è una shimano xtr-a 7'6" ??

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: prove tecniche di PAM

Messaggio  massi il Lun Ago 30 2010, 18:04

è una xta 8" cmq ho trovato uno spot sul fiume rosa un mio conoscente c'è stato sabato scorso e ha preso 3 fario sulla trentina se vuoi per sabato si organizza anche quà ma magari io vengo ad osservare che negli spazi stretti del torrente potrei disboscare a manetta Razz poi nelle ore morte magari ci si mette sul prato a fare un pò di teoria che nn guasta Very Happy poi cmq ci sentiamo via mail a presto e grazie a tutti per l'incoraggiamento !

massi
Ninfa
Ninfa

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 25.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: prove tecniche di PAM

Messaggio  donato il Lun Ago 30 2010, 20:03

Ciao Massi,

Incoraggiamo un po’ a tutti che fa parte di questo club, nasce proprio per questo scopo, non c'è nessun migliore dell'altro e chi ne ha bisogno di più, siamo tutti a disposizione.
Scommetto che il tuo conoscente, un PAM anche lui, al prossimo raduno sarebbe bene conoscerci un po’ tutti.
Ciao
avatar
donato
Spinner
Spinner

Bilancia Messaggi : 513
Compleanno : 12.10.48
Data d'iscrizione : 05.04.10
Età : 69
Località : 84016 - Pagani -SA

Tornare in alto Andare in basso

Re: prove tecniche di PAM

Messaggio  massi il Lun Ago 30 2010, 20:14

si in effetti mio cognato era con questo suo amico sul fiume e anche lui come me stà provando ad avvicinarsi alla PAM. il problema che lui, vedi l'inesperienza sia l'ambiente un pò + "tecnico" è tornato a casa con un cappotto , l'altro suo amico le catture le ha fatte col cucchiaino e purtroppo ha trattenuto il pescato, per carità, c'è gente che prende anche gli avanotti e senza rispettare nemmeno il numero ma io sono un pò fondamentalista, per me il rilascio è d'obbligo Razz

massi
Ninfa
Ninfa

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 25.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: prove tecniche di PAM

Messaggio  Ospite il Lun Ago 30 2010, 20:31

massi ha scritto:cmq ho trovato uno spot sul fiume rosa un mio conoscente c'è stato sabato scorso e ha preso 3 fario sulla trentina se vuoi per sabato si organizza anche quà ma magari io vengo ad osservare che negli spazi stretti del torrente potrei disboscare a manetta
più che altro, io direi di trovare un torrente abbastanza ampio..in modo da poter lanciare anche tu tranq, e vedere, di corregge, magari, qualche eventuale errore...
che fiumi ci sono dalle tue parti dove potremmo andare?? senò, casomai, l'organizziamo in sila..

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: prove tecniche di PAM

Messaggio  massi il Lun Ago 30 2010, 20:40

C'è quello che vedi nelle immagini, l'Esaro ma trote zero, solo cavedani anche sospettosi a dire il vero ma un bel fiume (sarà perchè è il fiume dove ho i ricordi + belli Very Happy) oppure il Crati con pesci di taglia maggiore ma acque terribilmente inquinate No . Se vuoi fare un giro in sila io nn ho problemi cmq amo la montagna quindi si unisce l'utile al dilettevole e magari chissa che qualcun'altro non si vuole unire e si fà qualche altra conoscenza.
in ogni caso a te la scelta io sn disponibile per tutto (ammesso che si calma sta bufera di vento che c'è quà). a presto Smile

massi
Ninfa
Ninfa

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 25.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: prove tecniche di PAM

Messaggio  Mariano il Mar Ago 31 2010, 05:24

Bene ,bene leggo con piacere che la famiglia dei Pam si allarga,dateci dentro ragà siamo ancora pochi........
questa razza per popolarsi ha bisogno di forza e TENACIA.
avatar
Mariano
Ninfa
Ninfa

Acquario Messaggi : 59
Compleanno : 10.02.60
Data d'iscrizione : 08.04.10
Età : 57
Località : BATTIPAGLIA

http://www.ragogroup.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: prove tecniche di PAM

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum